PSR 2014 - 2020

Le A.S.U.C di Baselga sono beneficiarie del Programma di Sviluppo Rurale, ovvero lo strumento del Fondo Europeo Agricolo (FEASR) attraverso il quale la Provincia Autonoma di Trento realizzerà dal 2014 al 2020 interventi che orientano lo sviluppo della Trentino secondo le finalità delle politiche comunitarie e dei fabbisogni del contesto territoriale.

I progetti co-finanziati dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale delle A.S.U.C di Baselga di Pinè sono i seguenti:

Misura PSR/Focus Area

Progetto

Obiettivi

Finanziamento








4.3.2 – Viabilità forestale – Focus Area 2A Migliorare le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole e incoraggiare la ristrutturazione e l’ammodernamento, in particolare per aumentare la quota di mercato e l’orientamento al mercato nonché la diversificazione dell’attività.

ADEGUAMENTO STRADA FORESTALE BANDO LONCH

A.S.U.C. di TRESSILLA

L’intervento previsto contribuisce a raggiungere gli obiettivi previsti di adeguamento della viabilità forestale esistente e classificata, che portano ad un significativo miglioramento dell’intera strada in termini di sicurezza del transito.

La spesa complessiva per la realizzazione del progetto è di euro 119.258,17, con una spesa ammessa di euro 100.281,00, di cui euro 70.196,70 euro finanziati grazie all'operazione 4.3.2 del PSR (il 42,980% quale quota FEASR pari a euro 30.170,54; il 39,914% quale quota Stato pari a euro 28.018,31; il 17,106% quale quota PAT pari a euro 12.007,85).












8.5.1 - Interventi selvicolturali di miglioramento strutturale e compositivo non remunerativi. Focus 4A Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità inclusi i siti di Natura 2000, l’agricoltura ad alto valore naturale e la conformazione paesaggistica europea.

INTERVENTI SELVICOLTURALI NON REMUNERATIVI DI MIGLIORAMENTO STRUTTURALE E COMPOSITIVO -

MIGLIORAMENTO AMBIENTALE-PAESAGGISTICO IN LOC. VERGOLE

L’A.S.U.C. EX COMUNE DI MIOLA, nella figura dell’A.S.U.C. di Miola, capofila dell’Ex Comune, ha intenzione di proseguire gli interventi di miglioramento ambientale, che già da diversi anni hanno coinvolto alcune aree poste alle quote maggiori della proprietà, focalizzando l’attenzione, con l’intervento in oggetto, sull’area posta a monte di Malga Fregasoga, in località Le Vergole. L’intervento ha uno scopo ambientale, a favore dell’habitat dei tetraonidi, ma anche paesaggistico per la grande valenza turistico-ricreativa dell’area dovuta alla presenza del sentiero e della vicina Malga Fregasoga.




La spesa complessiva per la realizzazione del progetto è di euro 8.540,00, di cui Euro 5.500,00 finanziati al 100% grazie all'operazione 8.5.1 del PSR (il 42,980% quale quota FEASR pari a euro 2.363,900; il 39,914% quale quota Stato pari a euro 2.195,270; il 17,106% quale quota PAT pari a euro 940,830).



8.5.1 - Interventi selvicolturali di miglioramento strutturale e compositivo non remunerativi. Focus 4A Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità inclusi i siti di Natura 2000, l’agricoltura ad alto valore naturale e la conformazione paesaggistica europea.



INTERVENTI SELVICOLTURALI NON REMUNERATIVI DI MIGLIORAMENTO STRUTTURALE E COMPOSITIVO – DOSSI (LOCALITA’ VARIE)



A.S.U.C. di BASELGA

Intervento finalizzato a regolare la densità e aumentare il diametro medio dei popolamenti di giovani perticaie dense di pino silvestre, con importante valenza turistico-ricreativa data la vicinanza della località Bedolpian e del lago delle Rane. Si prevede un prelievo di circa il 20% della massa.



La spesa complessiva per la realizzazione del progetto è di euro 16.958,00, di cui Euro 12.400,00 finanziati al 100% grazie all'operazione 8.5.1 del PSR (il 42,980% quale quota FEASR pari a euro 5.329,520; il 39,914% quale quota Stato pari a euro 4.949,336; il 17,106% quale quota PAT pari a euro 2.121,144).











4.4.2 - Realizzazione di recinzioni tradizionali in legno, risanamento conservativo di recinzioni in pietra, interventi di prevenzione dei danni da lupo e da orso. Focus Area 4A. Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità inclusi i siti di Natura 2000, l’agricoltura ad alto valore naturale e la conformazione paesaggistica europea.



RECINZIONI TRADIZIONALI - REC. IN LEGNO NELLE AREE CIRCOSTANTI LE PERTINENZE PASC. DELLA B. COSTALTA E RISANAM. DELLA R. IN PIETRA DI DELIM. CON IL PASC. CAMBRONCOI



A.S.U.C. di TRESSILLA

L'intervento previsto è funzionale alle attività del pascolo nelle aree circostanti le pertinenze della Baita Costalta e ha lo scopo di recuperare la tipologia delle recinzioni in pietra presenti a confine con il pascolo Cambroncoi



La spesa ammessa a contributo è di euro 34.720,00, di cui Euro 24.304,00 finanziati grazie all'operazione 4.4.2 del PSR (il 42,980% quale quota FEASR pari a euro 10.445,86; il 39,914% quale quota Stato pari a euro 9.700,70; il 17,106% quale quota PAT pari a euro 4.157,44).







8.5.1 - Interventi selvicolturali di miglioramento strutturale e compositivo non remunerativi. Focus 4A Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità inclusi i siti di Natura 2000, l’agricoltura ad alto valore naturale e la conformazione paesaggistica europea.



INTERVENTI SELVICOLTURALI NON REMUNERATIVI - DIRADAMENTI IN PERTICAIE DI ABETE ROSSO IN LOC. COSTALTA



A.S.U.C. di TRESSILLA

Intervento finalizzato a regolare la densità e aumentare il diametro medio dei popolamenti di giovani perticaie in loc. Costalta



La spesa ammessa a contributo è di euro 31.088,00, di cui Euro 31.088,00 finanziati grazie all'operazione 8.5.1 del PSR (il 42,980% quale quota FEASR pari a euro 13.361,62; il 39,914% quale quota Stato pari a euro 12.408,46 il 17,106% quale quota PAT pari a euro 5.317,91).


Per maggiori informazioni sulle opportunità di finanziamento visitare il sito del PSR www.psr.provincia.tn.it  e

della Commissione europea dedicato al FEASR https://ec.europa.eu/agriculture/rural-development-2014-2020_it

PSR-2014-2020_mediumpng